banner2.jpg

Da Casali alla Forca della Cervara.

Per il Fosso la Foce, la Sorgente di Panico e la Valle di Panico.

Dislivello: 920 m.- Tempo salita: 2,30 ore.- Tempo discesa: 1,45 ore.- Itinerario non segnalato.- Carte: I.G.M. 132 IV NE Visso- 132 I NO Bolognola- carta Kompass n° 666 Monti Sibillini- Carta C.A.I. Ricerche Monti Sibillini- carta Multigraphic n° 60-61 Monti Sibillini.

Da Fiuminata (715 m), capoluogo del comune di Ussita, si segue la strada che tocca Pieve (735 m) e Tempori (819 m) e prosegue a mezza costa fino a Casali (1080 m). Lasciata l'auto accanto alla chiesa, si prosegue a piedi lungo la strada sterrata chiusa da una sbarra che sale a mezza costa con splendido panorama verso le pareti Nord della Croce di Monte Bove e del Monte Bove. Una discesa porta ad attraversare il Fosso la Foce, dominato da alte pareti rocciose. Un tratto a mezza costa porta al fondovalle, e permette di osservare nei dettagli anche la parete Est del Monte Bove, nel quale spicca il torrione monolitico di Punta Anna. Raggiunto il fondovalle, un sentiero ghiaioso consente di tagliare due tornanti, e porta direttamente al fontanile delle Sorgenti di Panico (1320 m- 0,45 ore). Il sentiero  lascia a ds. la captazione dell'acquedotto di Ussita, si sposta a ds. del margine della faggeta, e poi torna nel centro del vallone, sul quale incombono da ds. la Punta Anna e le torri vicine. Superato un primo pianoretto (1400 m ca.), si raggiunge l'ingresso (1550 m) della parte alta della valle, chiusa dalle pareti rocciose del Monte Bove Sud. Entrambi questi punti possono essere delle buone mete per la gita. Il sentiero lascia il fondovalle, entra a sn. in una gola, e si alza rapidamente fino al bivio (1680 m- 1 ora), da cui si stacca a sn. il sentiero per la Forcella Angagnola e il Rifugio del Fargno. Poi torna a destra, raggiunge il crinale che divide la valle, e lo segue direttamente con magnifici panorami. Raggiunta la cresta che collega il Monte Bove Sud al Pizzo Berro, la si segue verso ds. fino alla Forca della Cervara (o Forcella della Neve, 1965 m- 0,45 ore). La discesa richiede 1 ora fino alle  Sorgenti di Panico, e 0,45 ore da qui a Casali.

Attenzione alla quota per i bambini. Portare con se abbondanti scorte d'acqua. Essere sempre accompagnati da una Guida oppure essere muniti di carte.